David Gramiccioli incontra Gaspare Mutolo

David Gramiccioli incontra Gaspare Mutolo

David Gramiccioli incontra Gaspare Mutolo

Gaspare Mutolo a Cerea (Verona), intervistato dal Giornalista d’Inchiesta David Gramiccioli: un evento unico, un evento-spettacolo in esclusiva a Cerea.

Ma… chi è Gaspare Mutolo?

Nato nel 1940 a Palermo, Gaspare Mutolo – Asparino – inizia la sua “carriera” con furtarelli e reati minori, che lo portano in carcere, dove conosce Totò Riina.
Uscito dalla microcriminalità, entra in Cosa Nostra, diventando in breve tempo collaboratore stretto di Totò Riina e di Rosario Riccobono.

In carcere, inizia un processo di cambiamento, di “conversione”; tra le altre cose, si avvicina anche all’arte, alla pittura, più precisamente.

All’inizio degli Anni Novanta, inizia a collaborare con i Giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

A differenza di tanti altri “pentiti di mafia”, confessa anche reati da lui stesso commessi, pagandone le conseguenze: questo 83enne, ha quindi all’attivo quasi 30 di carcere e più che altrettanti come collaboratore di giustizia.

Gaspare “Asparino” Mutolo è quindi a Cerea per un’intervista con David Gramiccioli, giornalista di grandissima professionalità che tutti conosciamo anche grazie agli spettacoli-inchiesta presentati in Italia, e in particolare a Verona!, negli ultimi anni.

Venerdì 13 ottobre, David Gramiccioli e l’intervista con “Asparino” Gaspare Mutolo: una serata organizzata da O.I.S. in collaborazione con L’Accademia della Storia, una serata imperdibile, che non verrà ripetuta.

…imperdibile… quindi… VI STIAMO ASPETTANDO!

Venerdì 13 ottobre, alle 21.00, a Cerea, presso l’Area EXP – in via G. Oberdan 10.

Costo del biglietto:
-15 euro per i Soci O.I.S.

-20 euro per i non-Soci O.I.S.

Informazioni:
-numero WhatsApp 379 186 5759
-email eventi@oisitalia.it

No Comments

Lascia un Commento