Aprile 1948 – Settembre 2022: le elezioni della Vergogna

Bandiere russa, americana, cinese e dollari

Aprile 1948 – Settembre 2022: le elezioni della Vergogna

Aprile 1948.

Le elezioni del 1948 segnarono il destino dell’Italia e degli Italiani per quasi tre quarti di secolo: la compagine politica che uscì da quelle urne ha determinato l’ascesa dell’Italia come potenza economica e, subito dopo, il suo declino.

Oggi come allora, siamo chiamati a votare e i legami con il 1948 sono (apparentemente) pochi, ma… “la Storia è una circostanza che si rinnova, non un fenomeno che si ripete”!

La nuova inchiesta di David Gramiccioli, giornalista d’inchiesta e reporter di guerra nonché Premio per i Diritti Umani e Premio Elsa Morante per il Teatro d’Inchiesta, ci guida alla scoperta delle analogie 1948-2022.

Un viaggio di quasi cento anni per capire che “la Storia non è un fenomeno che si ripete, ma una circostanza che si rinnova”!

Tante amare verità sui “politicanti dell’ultima ora”, tanti retroscena e tanti “secondi fini”, palesi ma non espressi… questo e altro nell’ultima inchiesta di David Gramiccioli.

Il 10 settembre 2022 alle 21: Vi aspettiamo Tutti a Verona, al Teatro “Alle Stimate”, in via Carlo Montanari n.1.

Biglietto d’ingresso:
• 15 euro per gli Associati
• 20 euro per i Non-Associati

La ricevuta di pagamento vale come iscrizione all’evento e deve essere inviata a: eventi@oisitalia.it oppure al numero WhatsApp 379 186 57 59.

Per informazioni:
• via email: eventi@oisitalia.it
• via WhatsApp: 379 186 57 59

 

 

No Comments

Lascia un Commento